Dall'essere figli al divenire genitori

dall'altro lato dello specchio

Genitori biologici o genitori adottivi non fa alcuna differenza: non è tutto solo biologia e molecole.

Non tutti nella vita saremo genitori, ma tutti – nessuno escluso – siamo stati figli.

Nel divenire genitori si riscopre il valore di quello che è stato (e quello che ancora è) l’essere figli: prima bambini, poi adolescenti e infine adulti, diversi dai propri genitori, ma segnati – nel bene e purtroppo a volte anche nel male – dalle proprie origini.

Quante e quali tracce sono rimaste dentro di noi della storia dei nostri genitori, e, prima ancora, della storia dei nostri nonni?


Quando decidiamo di intraprendere il percorso che ci porterà ad essere responsabili di un’altra vita, questo può essere un buon momento per fare luce e chiarezza su quelle che percepiamo come zone d’ombra nella nostra esistenza.

Per prepararci al meglio, per essere persone migliori:

per poter essere faro, guida e sostegno per i nostri figli.


Tutti noi abbiamo nella nostra memoria ricordi legati ai nostri genitori e – come tutti i ricordi – fanno parte della nostra storia e di quello che ci ha resi ciò che siamo nel nostro presente:

quello che sono stati i nostri genitori con noi e per noi contribuisce a costituire ciò che a nostra volta saremo noi con i nostri figli e per i nostri figli.


Cosa posso fare?

Una consulenza mirata può aiutare a mettere in luce gli aspetti più critici legati al divenire genitori, in relazione alle proprie esperienze come figli, e sciogliere quei nodi che potrebbero portare a momenti di difficoltà durante la gravidanza, immediatamente nel periodo di post-partum o nei primi mesi di vita del bambino.


Richiedi maggiori informazioni o prenota un appuntamento
superuserPrima della gravidanza